Rimozione pubblicità da internet

Share by:

Ora vi spiegherò come rimuovere quella pubblicità così fastidiosa dal vostro browser.

Potete anche vedere il seguente video:

 

Normalmente queste pubblicità vengono sempre legate a SW di redirect come ad esempio: awesomeph o altri che si installano nel sistema operativo e all’avvio del browser creano link di redirect alle loro pagine pubblicitarie, le quali rallentano la navigazione ed introducono altri virus o malware potenziali.

Pulizia e ripristino di Google Chrome.

Per ripristinare il tutto dobbiamo seguire i seguenti passaggi:

1) scaricare ed installare: CCleaner  link diretto

2) scaricare ed installare MalwareBytes  link diretto

3) scaricare ed installare ADV Cleaner  link diretto

4) scaricare un buon antivirus gratuito (ad esempio AVAST o AVIRA)

Link diretto AVAST

Link diretto AVIRA 

A questo punto scolleghiamoci da Internet.

Fatto questo dobbiamo andare nel pannello di controllo e verificare se vi sono SW legati alla pubblicità in questione vedi figura sotto:

rimozione virus, rimozione pubblicità, pulizia browser, internet, malware, redirect, clean virus, clean pc, pc, computer,
rimozione virus

una volta trovato il SW sospetto (legato alla pubblicità del nostro browser) dobbiamo selezionarlo e rimuoverlo dal nostro PC.

Una volta rimosso bisogna eseguire tutti gli antivirus scaricati in questo ordine:

1) AVIRA o AVAST

2) MalwareBytes

3) ADWCleaner

4) CCleaner

(questa operazione potrebbe richiedere diverso tempo, ma è necessario per una pulizia profonda)

A questo punto se apriamo il nostro browser dalla barra di Win bisogna eliminare il collegamento (vedi fig sotto):

rimozione virus, rimozione pubblicità, pulizia browser, internet, malware, redirect, clean virus, clean pc, pc, computer,
rimozione virus

ora andiamo nella cartella di installazione del Browser (ad esempio: C:\Program Files (x86)\Google\Chrome\Application) e creiamo un nuovo collegamento all’icona di Google Chrome sul desktop.

Creato il collegamento sul desktop dobbiamo cliccarci sopra con il tasto destro del mouse e selezioniamo la voce “Prpoprietà”

Accertiamoci che nella barra di destinazione NON sia presente il collegamento al SW eliminato (vedi figura sotto)

Nela caso ci fosse ancora il collegamento andiamo a selezionare la parte aggiunta dal SW incriminato e rimuoviamola, (N.B. il collegamento deve terminare con ….chrome.exe”)

Una volta rimossa la parte aggiuntiva clicchiamo su Applica in fondo a destra.

Ora apriamo Google Chrome ed andiamo su Impostazioni (vedi figura sotto):

rimozione virus, rimozione pubblicità, pulizia browser, internet, malware, redirect, clean virus, clean pc, pc, computer,
impostazioni

Una volta aperto il menù di impostazioni bisogna:

Nella voce: All’Avvio

Spuntare Apri una pagina specifica o un insieme di pagine e cliccare su Imposta Pagine

Digitare  www.google.it poi premere OK

Nella voce: Cerca

Cliccare sul riquadro Gestisci motori di ricerca…

ora eliminare tutte i link tranne quello di Google (vedi foto sotto) cliccando sulla X a destra del link

rimozione virus, rimozione pubblicità, pulizia browser, internet, malware, redirect, clean virus, clean pc, pc, computer,
cerca

Premere Fine

Riavviare il browser 

A questo punto il browser dovrebbe riavviarsi in modo pulito mostrando la pagina di Google come predifinita.

Per ulteriori dettagli è possibile vedere il filmato sotto:

rimozione pubblicità dal browser internet

Pulizia e ripristino di Mozilla Firefox.

Per firefox si ripetono gli stessi passaggi di Chrome fino alla parte sopra tratteggiata, cambia solo il discorso delle impostazioni di apertura della pagina iniziale dove bisogna reimpostare quella di google quindi cliccare sulle 3 linee in alto a destra e poi su Opzioni (vedi foto sotto):

rimozione virus, rimozione pubblicità, pulizia browser, internet, malware, redirect, clean virus, clean pc, pc, computer,
firefox

Ora premere OK in basso.

Riavviare il browser 

A questo punto il browser dovrebbe riavviarsi in modo pulito mostrando la pagina di Google come predifinita.

Pulizia e ripristino di Internet Explorer.

Anche per Internet Explorer si ripetono gli stessi passaggi di Chrome fino alla parte sopra tratteggiata, andare nel menù di impostazioni cliccando sull’ingranaggio in alto a destra e selezionare Opzioni Internet (vedi foto sotto):

rimozione virus, rimozione pubblicità, pulizia browser, internet, malware, redirect, clean virus, clean pc, pc, computer,
IE

Impostare la pagina di Google nello spazio bianco sovrascrivendo l’indirizzo sbagliato.

Cliccare su Apllica in basso a destra.

Ora clicchiamo nuovamente sulla rotella ingranaggio del browser e selezioniamo la voce: Gestione componenti aggiuntivi.

Nella voce Toolbar ed estensioni verificare se è presente qualche collegamento inerente al SW eliminato, se così fosse bisogna selezionarlo e cliccare su disabilita in basso a destra (vedi figura sotto):

rimozione virus, rimozione pubblicità, pulizia browser, internet, malware, redirect, clean virus, clean pc, pc, computer,
IE 2

Cliccare successivamente su Chiudi

Riavviare il browser 

A questo punto il browser dovrebbe riavviarsi in modo pulito mostrando la pagina di Google come predifinita.

Grazie per la lettura e al prossimo articolo.

Precedente Download mp3 Successivo Hacking and Tools