Torcia LED

Share by:

Oggi vi spiegherò come realizzare una Flaslight LED, ossia una torcia LED molto potente ma economica nella sua realizzazione con LED ad alta potenza.

Guardate il video dimostrativo della potenza di questa torcia in una camera completamente buia:

 

Per prima cosa dovremmo munirci di componentistica come:

N° 1 regolatore di tensione a 12Vdc ( L7812 )

N°1 regolatore di corrente ( LM317T )

N°2 condensatori ( il valore è indicato nel datasheet del regolatore di tensione )

N°1 diodo 1N5819 ( diodo a bassa caduta di tensione )

N°1 resistenza da calcolare in base al tipo di diodi LED che metterete ( vedi LINK per calcolarla )

N°2 plile da 9Vdc

N°2 LED ad alta potenza ( vedi Link )

N°1 contenitore plastico

N°1 tasto ON/OFF a 2 vie

N°1 connettore di alimentazione a pannello maschio da 3,5

Alcune immagini:

Immagine scatola più guscio in gomma antiurto e piede:

Flashlight LED, LED, led, flashlight, extreme light, light, led light, power led,
flashlight LED
flashlight LED, LED, led, flashlight, extreme light, light, led light, power led,
flashlight LED

Per aprire la scatola aprire le 4 viti:

flashlight LED, LED, led, flashlight, extreme light, light, led light, power led,
flashlight LED
flashlight LED, LED, led, flashlight, extreme light, light, led light, power led,
flashlight LED

Infine ecco a voi l’interno:

flashlight LED, LED, led, flashlight, extreme light, light, led light, power led,
flashlight LED

Il circuito interno è fatto così:

flashlight LED, LED, led, flashlight, extreme light, light, led light, power led,
flashlight LED

Come vedete dallo schema le pile da 9V sono collegate in serie, quindi si riesce ad ottenere una tensione di 18V, perché in questo modo ho un range di utilizzo maggiore prima dello scaricamento, posto ad un limite sotto i 10V totali.

Il connettore di alimentazione deve essere usato con un alimentatore da 12V ed almeno 800mA di potenza, così da dare tutta la potenza necessaria ai LED e cosa IMPORTANTE è che il tasto di accensione deve restare in posizione OFF.

Nel mio caso ho usato led SAMSUNG da 2Watt cadauno, ma non si trovano più, potete sostituirli con altri trovati nel link sopra, ricordate di calcolare la resistenza per regolare la potenza della corrente per alimentare il led affinché non si bruci e non si scaldi troppo.

Credo di avervi detto tutto e spero di esservi stato utile e che l’articolo sia chiaro.

Ciao, al prossimo articolo.

 

 

Precedente Crossover per impianti audio Successivo Costruire un taser